Rarangi to Whites Bay track

Few weekends ago, for some reason I haven’t quite understood yet, I wanted to get out of my quite-warm-for-kiwi-standards house, to go on a short mission.

Qualche fine settimana fa, per ragioni a me ancora sconosciute, decido di evadere dal quasi calore della nostra casetta per una breve missione.

…e continua in Italiano

Winter is here, frosty, mean and beautiful as ever, that’s why we wait until later in the day to go walking. We choose Rarangi, the closest beach to Blenheim. There is a short and steep track that from the car park hikes up between the forest, shares a part of gravelly road before jumping back between pine trees and lands on the Whites Bay sands. It’s a perfect work-out if you don’t feel like driving too much and you enjoy some ups and downs.

Sounded really great until we got there! I shared with you a picture on Instagram about that day, I was flabbergasted about the frost, it was after lunch time and the ground looked like this:

IMG_1984 IMG_1989 IMG_1999The DOC brochure is HERE. I enjoyed to start the walk suffering the cold and forgetting about it in ten minutes, the cheerful lovely friend walking with me helped a lot to!

You hike up to the street(it’s an unpaved road that from Blenheim can lead you to Picton, if you are patient and you have a 4WD), walk along the street like ten minutes till the track restarts and goes all the way down to Whites Bay. The first part on the Whites Bay side, it’s a bright and elegant pine forest. When you get to the bottom you can choose to leave the bushes and pop out at the Southern end of the beach, or keep going up for ten minutes to the main entrance where the buildings are.

IMG_1991Wasn’t a bad day at all in the end and should force myself to do this easy track more often to exercise.

As I am here writing, winter is a good and nippy memory, finally spring made it to the end of the world!

Italiano

Sono diversi giorni che al risveglio il mondo è protetto da una cortina di ghiaccio misto a brina. Giorni gelidi ma splendidi, un cielo nitido che sembra finto e tu che non fai altro che pensare a quanto ti manchi il termosifone col timer dentro casa e al perché in questo remoto angolo di mondo non siano in grado di costruire case a prova di inverno, nonostante viviamo nel terzo millennio.

Ho voglia di muovermi e sentire il sole sulla faccia, per quanto tra cappello di lana e sciarpa stile spia in incognito ci sia davvero poca pelle esposta. Il percorso che da Rarangi (la spiaggia più vicina a Blenheim) porta fino a Whites Bay mi sembra un buon compromesso. Tutte le informazioni le trovate QUI. Quello che non abbiamo previsto è come dopo pranzo ci sia ancora ghiaccio per terra e sulla spiaggia, avevo solo il telefono e le foto non rendono alla perfezione, ma dovreste riuscire a farvi un’idea. Io a fissarlo stupefatta, adoro la neve, la brina, il ghiaccio e la nebbia(quando non è troppo cattiva e non devo andare lontano).

Tra gli alberi non fa così freddo e in fondo è una sensazione energetica avere freddo ed essere costretta a muovermi di buon passo per scaldarmi. Dopo dieci minuti il problema si risolve da solo e procedo lungo il sentiero. In pratica si tratta di un percorso che collega due spiagge, dal livello del mare si sale fino ad una sella che coincide per un po’ con la strada(una strada di breccia che costeggia innumerevoli baie tra Blenheim e Picton, strada tortuosa e non consigliabile senza fuori strada serio) per ricongiungersi col sentiero, che attraverso una macchia di bellissimi pini enormi, riscende fino al mare.

Devo cercare di venire a camminare da queste parti più spesso, in fondo dista meno di mezz’ora da casa e il solo essere così vicina all’oceano mi fa sentire una persona più felice.

Sono qui a riordinare le idee sul blog e mentre pubblico questa breve riflessione le temperature sono dolci e miti, la primavera è venuta finalmente a trovarci.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s