Flying over Lake Rotoiti

IMG_3616What about you make your mind to reach a destination and then you get there and it’s not enough, you are not happy and you want more, see more, walk more, hike higher? That was exactly the day…

Hai presente quel momento in cui scegli una destinazione e poi quando ci arrivi non ti basta? Sei li e vuoi vedere di più, sapere cosa c’è dietro alla svolta del sentiero, alla cresta della montagna, in fondo alla strada? Ecco, era uno di quei giorni…

…e continua in Italiano

Lake Rotoiti belongs to the Nelson Lakes Region, from Blenheim you head west toward the other coast and in a hour and a half you get to Saint Arnaud. It’s my second favourite drive after Kaikoura, you drive along the Wairau River and the Richmond Ranges change aside you, the peaks profile move with you and you end up diving into a different perspective. From the town one of the possible destination is Mount Robert, the DOC information HERE.

I have been here with my trustworthy map friend this Autumn, it blew my mind. I loved this track so much that it’s weeks I am trying to start a post on it and can’t make myself do it. I had 58 pictures, so hard to choose a reasonable number to add here, and in the end they will still be heaps. It reminded me of home, of the Appennini and the tracks I used to hike with my dad as a kid. Early days when your alarm rings at 4am and you fight your way in the dark and climb on top of the bushline but you feel on top of the world inside.

From Pinchgut, track is a loop, start and finish are close but experience is very different from one way or the other, the hike is quite easy. One hour and you are almost on top of Mount Robert, too easy right? Hiking up you earn wide views of the lake, as you are already high in the country, no sign of ferns or forest, such a different feeling from so many other destinations around. The lake is behind you and as you go higher you can spot the Cook Strait and the Ocean.

This is exactly when our problems started. We were ready for battle and the hike so far didn’t really tire us. Mount Robert is a loop but at the same time is an entry point to the Lake Angelus track, more details HERE. It’s a long one, meant to be stunning, on my list for next summer, that’s for sure. So why not walk a bit further and keep exploring? What’s behind that corner, what’s awaiting us behind that hill(usually a taller hill…)?

Our detour took almost two hours, an icy wind was blowing against us and I was the happiest big kid on the mountain, even if the wind was pushing us away. We got to Julius Summit that day with ice on the ground and threatening clouds just in front of us…58 pictures and a humungous smile on my face!

Thank you for reading.

Photos

Italiano

Se da Blenheim prendi la statale 63 ti trovi su una delle mie strade preferite. Lasci il paese e ti inoltri nella Valle del Wairau, colline che diventano montagne su entrambi i lati, il fiume Wairau che scorre pigro e ampio alla tua destra, vigneti e greggi. Il primo paese è Saint Arnaud, una delle possibili destinazioni è Mount Robert. Le informazioni sul sentiero QUI.

Con una delle mie fidate compagne di avventura sono stata qui in Autunno.  Non riuscivo a capacitarmi di quanto questo paesaggio mi ricordasse case e le cime della Maiella, l’area degli Appennini dove ho iniziato a camminare quando ero piccola. Purtroppo la mia amica proprio non capiva e continuava a fissarmi con la coda dell’occhio convinta che io fossi nel bel mezzo di un attacco acuto di nostalgia. Mi vengono spesso ma non in alta quota. Mio padre metteva la sveglia alle 4, folle lo so, ti svegli che sei sempre troppo agitata per l’orario assurdo e le aspettative della giornata, al buio arrivi all’inizio del sentiero e quando i tuoi occhi si sono abituati alla luce, è l’alba. Continui a salire per secoli fino ad emergere al di sopra della vegetazione e ti sembra di essere in cima al mondo intero.

Ecco, noi iniziamo a camminare e in un’ora siamo a destinazione, ci fissiamo esterrefatte, non può essere. Esiste una regola non scritta che recita sia obbligatorio camminare per un tempo superiore, preferibilmente doppio, a quello impiegato per raggiungere l’inizio del sentiero in macchina, giusto?! 

Gli orizzonti si ampliano, ad una prospettiva completa del lago si aggiunge uno scorcio di oceano, davanti ai nostri occhi il sentiero continua tracciando una linea netta nel bel mezzo di una prateria che alterna licheni, cespugli fitti e compatti a roccia spaccata, cime su cime a delineare il cielo in lontananza.

Ed è in questo preciso instante che i nostri problemi hanno inizio. Dovete sapere che Mount Robert è il punto di partenza per raggiungere Lake Angelus, un posto spettacolare cui si arriva dopo un giorno di cammino. E noi siamo al crocevia dei sentieri e io inizio a scalpitare perché tutto mi ricorda gli appennini, perché adoro questo sentiero e perché è presto, quindi perché non continuare…? Come posso sopravvivere senza sapere cosa c’è dietro la prossima curva! 

La mia profonda curiosità ci ha portate avanti per quasi due ore, un vento cattivo e gelido a scuoterci e io ero il ritratto della felicità, anche se faticavo a camminare in linea retta. Quel giorno siamo arrivate fino al Julius Summit col ghiaccio per terra e un fronte di nuvole minacciose davanti a noi…58 foto e un sorriso imbarazzante sul mio viso!

Grazie per essere qui con me nel frattempo!

Photos

First sight of the lake from Pinchgut track hiking up, clouds not looking good. Primo panorama del lago dal punto di ingresso del sentiero che abbiamo scelto.
First sight of the lake from Pinchgut track hiking up, clouds not looking good.
Primo panorama del lago dal punto di ingresso del sentiero che abbiamo scelto.
Who knows which native bird is this? Un uccellino che non ho mai visto prima talmente garbato da restare fermo e farsi fotografare.
Who knows which native bird is this?
Un uccellino che non ho mai visto prima talmente garbato da restare fermo e farsi fotografare.
Julius Summit
Julius Summit
Uno scatto delle ultime creste che ci hanno portato al Julius summit...il vento, l'orario e la temperatura ci hanno spinte indietro.
That’s how the way to Julius summit looks like.                                                                                      Uno scatto delle ultime creste che ci hanno portato al Julius summit…il vento, l’orario e la temperatura ci hanno spinte indietro.

IMG_3606

This is the "top" where we (me) decided to keep going toward Lake Angelus. Questa e' il crocevia dove piuttosto che continuare sul nostro circuito abbiamo seguito il sentiero verso Lake Angelus.
This is the “top” where we (me) decided to keep going toward Lake Angelus.
Questa e’ il crocevia dove piuttosto che continuare sul nostro circuito abbiamo seguito il sentiero verso Lake Angelus.
You don't know it but the Maiella in the Appennini looks so similar!  Le mie montagne in Abruzzo sono così' simili!
You don’t know it but the Maiella in the Appennini looks so similar!
Le mie montagne in Abruzzo sono così’ simili!

IMG_1420 IMG_1422

Hystorical hut on the way back, it was a ski station, the proper hut is 5 minutes from here, where we stopped and I realised how hiking in the cold badly requires a thermos.
Hystorical hut on the way back, it was a ski station, the proper hut is 5 minutes from here, where we stopped and I realised how hiking in the cold badly requires a thermos.                                Rifugio storico usato decine di anni fa come avamposto per sciare.
A shot of the way back on the Paddy's Track end...ok but quite monotous, plus you don't see the lake too much.
A shot of the way back on the Paddy’s Track end…ok but quite monotous, plus you don’t see the lake too much.                                                                                                                                                       E dall’alto uno scorcio del sentiero che ci riporta al punto di partenza, sui 4 km, bello all’inizio della discesa ma piuttosto monotono sul fondo, cammini tra gli alberi e non riesci a vedere il bellissimo lago.
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s