Where is my hut?

I will reach the top of Mount Fishtail, sooner or later, it’s on my bucket list.

Weekends ago I decided to explore the start of the track. I had a warm Sunday ahead, lots of time to spend by myself and the will to explore. Studying the DOC a plan made its way in my head, the plan of having an early morning start, sleeping in the hut located after the beginning of the track.

I am familiar with Northbank Rd now, enjoyed the autumn colours and the lonely drive, a couple of mature fishermen in their waiters crossed my path, few sheep and deep shades of orange and yellow. Vineyards are spectacular this time of the year. From Northbank Rd you turn right into Pine Valley Rd, gravelly but very accessible even for my tiny Japanese mobile box. It is 60-70 minutes drive from Blenheim.

The start is easy, I find myself lost in the forest quite soon, not many sounds, sky sheltered by branches and lushious green, a crystal clear river flowing at the bottom of the valley. Water is fun and after the first 20 minutes there is a swing bridge to cross, loved it. So you start on the left bank of the Miller Flat river and move forward to the right.

It says hut!   Il cartello dice rifugio...
It says hut!
Il cartello dice rifugio…

I was looking for the hut, not the top one, the bottom one. Meant to be a 6 bunks bed, first in, first served, writing like a pro but never been in one. That was the primary scope of my mission. I counted on an early start, driving there from Blenheim late in the afternoon, reaching the hut, having a camp fire and a long and silent night sleeping under the million stars kiwi sky, 6am wake up and walking my way to the top as first thing in the morning.

IMG_1317

I walk and walk and reach an opening, there is a toilet there, so there should be the hut. I walk around, look in the trees, look again, feel quite stupid and decide to keep walking. I trust the DOC, if they say there is a hut, there must be one. After 45 minutes and a very wet river crossing plus a vertical wall of forest I realise I must have missed the hut because am looking at the start of the hard work. An innocent sign says, 4 hours 30 minutes to Mount Fishtail, this looks like a true estimation.

I must confess I was quite fascinated by this bridge. Devo dire che ho adorato il ponte, non smettevo di fotografarlo...e dondolava, tanto.
I must confess I was quite fascinated by this bridge.
Devo dire che ho adorato il ponte, non smettevo di fotografarlo…e dondolava, tanto.
That's me! Eccomi!
That’s me!
Eccomi!
Last picture of the bridge. Ultima foto del ponte.
Last picture of the bridge.
Ultima foto del ponte.

I head back to the car and meet few groups of people. The Oscar for the day goes to the old couple that back to the car asked me if I’ve seen any mushroom. I was so elated, I hoped they were expert, the special ones able to teach me the secrets of kiwi mushrooms(my dad is a mushroom seeker in Italy since forever and mushrooms are totally serious matter). No way, I instead met my first couple of mushroom photographers!IMG_1330

I made my way home, felt a couple of steps closer to my goal and keep asking myself what’s the best way to have an early morning start on this track. Can’t wait until next summer?!

La cima del Fishtail è nella mia lista di montagne da scalare.

E’ un bel po’ che penso a questo sentiero e leggo e rileggo tutte le informazioni che ho. A proposito ho trovato il blog di un ragazzo che in un anno, 52 settimane, ha scalato 52 cime qui in Nuova Zelanda( il link QUI). La sua descrizione di questa escursione è finora la migliore per me.

Sembra ci sia un piccolo rifugio una ventina di minuti dopo la partenza, 6 posti, molto semplice. La mia geniale idea è dormire li in modo da svegliarsi sul posto al mattino e partire presto evitando di dover guidare tutta la strada che c’è da Blenheim. Non ho mai dormito in un rifugio fino ad ora, ci ho fatto merenda, mi ci sono riposata, ci sono passata davanti un sacco di volte ma mai spesa una notte. Siccome sono una piccola maniaca dell’organizzazione volevo andare in ricognizione per rendermi conto di come questo rifugio fosse davvero, in modo da non improvvisare la nottata.

It should be called water trickle to be honest. Dovrebbero chiamarlo rigagnolo.
It should be called water trickle to be honest.
Dovrebbero chiamarlo rigagnolo.

Inizio a camminare e costeggio il fiume per un po’ fino a che non arrivo ad un ponte (ho scattato un milione di foto e mi sono mantenuta a caricarne solo tre!), lo attraverso e continuo a camminare. Non c’è nessuno, solo io ed un bosco stranamente silenzioso. Adoro questi momenti, da sola, concentrata sui miei passi e le mie forze, cinguettii e gorgogliare del fiume e una sottile ansia, mi viene ancora difficile interiorizzare quanto sicuro questo paese sia e come i turisti siano gli animali più pericolosi incontrabili la fuori!

IMG_1339

Arrivo in una radura con un bagno, vi ho detto come qui ci siano bagni anche in cima alle montagne no!? e immagino il rifugio sia li intorno. Esploro i dintorni, guardo in mezzo agli alberi, mi dirigo verso il fiume, mi sento molto deficiente, non trovo il rifugio e continuo a camminare.

Non voglio spingermi troppo oltre e mi fermo quando bisogna attraversare di nuovo il fiume, nessun ponte a tenermi asciutta, un cervello minaccioso che annuncia la cima in molte ore e una parete verticale di bosco da iniziare a scalare. Per oggi sono arrivata a destinazione. Torno indietro, vado a vedere quella che dovrebbe essere una cascata ma è un rivolo d’acqua e nel parcheggio incontro una coppia di vecchietti sprint. Mi chiedono subito se ho visto funghi, io emozionatissima mi lancio e gli faccio vedere i funghi che ho fotografato. Spero nel profondo del mio cuore si tratti di raccoglitori esperti(come il mio papà)…invece no! Si professano fotografi di funghi privi della minima idea sulla loro identità, delusa e sconsolata, ma davvero felice per l’esito delle mie esplorazioni, mi avvio verso casa.

Thinking about my dad. Pensando al mio papà.
Thinking about my dad.
Pensando al mio papà.

Posso dire già da ora che il Fishtail sarà una grande avventura.

Snow white where are you? Biancaneve dove sei?
Snow white where are you?
Biancaneve dove sei?
Advertisements

One thought on “Where is my hut?

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s