Pupu Hydro Walkway

Few days after Christmas, mum and dad in my pocket, all the possible informations and a great tourist guide attitude we head to Nelson, and eventually Golden Bay. Christmas holiday the whole population seems to be here. So you do not do as we did, book in advance please. We were in Nelson while I was googling all the possibilities, me, the Logistic Queen, started to feel slowly defeated. But here is my saviour, Bear comes up with a solution, even if clearly ripped off we still felt quite lucky and gained two more nights on the road, destination Takaka. Here I start to fancy crazy hikes when my mum yells me back to reality, something easy for real, she says( I have been cheaky with them and pushed the family on hikes they wouldn’t have chosen by themselves). That’s how we ended up doing the Pupu hike.IMG_3380

Driving out Takaka, heading to Collingwood, just after the first bridge out of town, there is this beautiful walk. I happened to be there during Christmas holiday and was looking for somewhere interesting and easy to go. Pupu water race has been built because of gold mining in the area, back in 1902. All the details are HERE. It took a while to finish the works and after that the structure has been used to generate power, it was 1929. It was a novelty for the area and until today the station is still generating power. I thought it  fascinating. I love picturing the past on existing buildings and structures and it captures my attention to witness something that started many years ago and is still active and working.

Old water race part. Vecchio componente dell'impianto.
Old water race part.                                                                                                                                   Vecchio componente dell’impianto.
Take your right here.           Qui siamo saliti a destra.
Take your right here.                                                                                                                                       Qui siamo saliti a destra.

The walkway is a loop, up on the right there are 20 comfortable minutes until the water race itself(and I really mean 20 because we walked at my mum’s pace plus we had to be careful, drizzle since morning made it all slippery). Once you get there you can walk along the path built for the water, you stay aside or just on top; that is why it gets very narrow. The slope rises gently until the river itself, this is the first hour. After the river there is a 4wd path that winds down to the start and it takes an other hour. We ended up hurrying down under a stubborn rain, hills all covered by clouds and no point to stop at the lookouts and stare at the waterfalls. But they are there and I can tell you the landscape is promising! My pictures reflect the dark drizzly rain we got.IMG_3382

Water race.
Water race.

Qualche giorno dopo Natale, armata di madre e padre al seguito, baracca e burattini, partiamo in direzione Nelson e forse Takaka. Dopo Natale tutta la Nuova Zelanda è in vacanza e non aver prenotato un posto dove stare risulta un grave errore. Spennati ma felici riusciamo per miracolo a trovare una casa in Golden Bay, a Takaka per l’esattezza. Arrivata mi perdo nella sezione relativa del DOC e inizio a leggere di camminate da 5 ore in mezzo alla foresta…dopo un succinto volo pindarico e le minacce di mia madre riguardo a un percorso che sia facile per davvero, non per finta, scelgo Pupu Hydro Walkway come destinazione.IMG_3385 IMG_3388

Guidando verso Collingwood, subito dopo Takaka al primo ponte a sinistra ci sono le indicazioni per raggiungere l’inizio del sentiero. Sulla stessa strada ci sono le sorgenti chiamate Pupu Springs, ovvero le sorgenti di acqua dolce più grandi di tutto il paese. Continuando in una valle che sembra sempre più dimenticata fino a che ti interroghi se sei sulla strada giusta, si arriva all’inizio del sentiero. Lungo la montagna scorre un fiume, una parte del suo corso nel 1902 viene deviata e inizia la costruzione di un salto artificiale d’acqua che dovrebbe contribuire alle locali miniere d’oro(questo dettaglio non l’ho ancora colto del tutto). Nel 1929 il tutto viene convertito in produzione idroelettrica di energia, prima compagnia di questo genere, così strana agli occhi della comunità locale da dover promuovere con insistenza la società affinché i cittadini si convincessero a sottoscrivere contratti. Ad oggi viene ancora prodotta energia elettrica.

Sun is missing! Manca il sole!
Sun is missing!
Manca il sole!

IMG_3390

Il sentiero è un circuito, saliamo a destra e ci sono 20 minuti di salita dolce e quando dico 20 minuti sono veri perché si riferiscono al passo di mia madre. Da li si arriva al livello del corso d’acqua artificiale, si vede la condotta che precipita l’acqua per un salto di 123 metri, si cammina fino al fiume e da lì un sentiero sterrato permette di tornare alla partenza. Si tratta di un sentiero da fuoristrada atto alla manutenzione, la discesa richiede circa un’ora e in teoria si dovrebbe godere del panorama della valle e di alcune cascate. Purtroppo noi siamo stati colpiti da una pioggia sempre più insistente e siamo scesi di corsa alla macchina senza aver potuto vedere granché nella seconda parte del sentiero. Mi affascina sempre visitare un qualcosa che ha una lunga storia, esiste da molto tempo, funziona a suo modo, immagino i primi mesi della sua costruzione e come abbiano fatto nel lontano 1902 nella foresta neozelandese, quali uomini e donne fossero stati coinvolti e come abbiano affrontato i problemi relativi.

Sun is gone! Il sole se ne è andato del tutto...
Sun is gone!
Il sole se ne è andato del tutto…

IMG_3392 IMG_3394

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s