The beginning of the year

Today feels to me like the beginning of the year, back home from a fantastic trip to the States, positive and enthusiast.

The house is almost ready for us, not just white wines and cheese in the fridge anymore, chaos is quietly restarting, I sadly found my closet full of spiderwebs and been forced to empty it(not brave enough yet to tidy it because of the trip shopping and change of season..), I’ve got plenty of pictures, lots of great human beings to thank for the time shared with us, and last, but not least, a MacBook Pro to master and become friend with.

I am back and didn’t forget any of you!

Per me il nuovo anno inizia oggi, al rientro da un viaggio spettacolare negli Stati Uniti, mi sento come se fosse il primo di gennaio.

La casa è quasi pronta ad essere abitata, in frigorifero non ci sono più solo bottiglie di vino bianco e formaggio, il caos ricomincia a regnare, ho trovato le ragnatele all’interno dell’armadio che mi hanno costretta a svuotarlo tutto(e non ho ancora trovato il coraggio di riempirlo di nuovo, causa cambio di stagione e shopping selvaggio da ricollocare…), ho una marea di foto da sistemare, tantissime persone splendide da ringraziare per il tempo passato con noi, e ultimo, ma non meno importante, un computer del tutto nuovo da imparare a conoscere(il processo non sarà del tutto privo di stress immagino…).

Ma sono tornata e non mi sono dimenticata di nessuno di voi!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s